La casetta in riva al mare

Mercoledì scorso il quotidiano spagnolo El Pais riportava, di una banca spagnola (di cui non è stato reso noto il nome) che ha ripreso possesso di una casa visto che da ben sei anni la proprietario non pagava le rate del mutuo. E nemmeno si curava di rispondere ai solleciti della banca. La casa è stata, dunque, messa all’asta e acquistata dal signor Jorge Giro, che sabato scorso è entrato per la prima volta nella sua nuova dimora di Roses. E ha scoperto che oltre alla casa, aveva comprato anche il corpo della proprietaria, morta sei anni prima di cause naturali e conservata piuttosto bene  grazie all’aria salina della cittadina di mare. Insomma, la banca non si era nemmeno presa la briga di dare uno sguardo all’interno dell’abitazione prima di metterla all’asta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: