American places, paesaggi da sogno

carroll

Dal 4 maggio al 2 giugno, la Wyer Gallery di Londra allestisce una mostra da sogno: American Places di Henry Carroll, artista laureato al Royal College of Arts e alla sua prima mostra da protagonista assoluto. Si tratta di fotografie che si ricollegano idealmente ai fotografi che, nel diciannovesimo secolo, catturavano i selvaggi spettacoli dell’incontaminato far west americano. Ma la cosa più disarmante è che i paesaggi ritratti, dove la natura sovrana e incontrastata dispiega i suoi tesori, sono in realtà opera dell’uomo: sono modelli progettati da Carroll e costruiti in fibra sintetica con meticolosità maniacale dall’artista in collaborazione con il modellista Nigel Howlett. Amplificando, appunto, i dettagli suggestivi e onirici dei paesaggi.Alla fine, però, l’unica traccia che rimane di questi panorami è l’immagine fotografica, perché una volta immortalati i modellini dei paesaggi vengono immediatamente distrutti. E, secondo i critici, “la complessità del lavoro di Carroll si riscontra proprio in questo dualismo: la pura e semplice tangibilità delle immagini e la consapevolezza dell’autore che i suoi paesaggi saranno subito indeboliti dal loro non essere plausibili”. Su questo blog, purtroppo, non siamo critici d’arte e per altre osservazioni come questa vi rinviamo al sito della Wyer Gallery. Ma vi invitiamo a visitarlo, soprattutto, per godervi le opere di Carrol, apprezzabilissime anche da occhi profani.

Annunci

2 Risposte to “American places, paesaggi da sogno”

  1. Domenico Says:

    Bellissima mostra!
    Vorrei lanciare un appello al signor Carroll:

    Gent. Egr. Gran Lup. Man. Ducaconte Carroll,
    qualora lei dovesse realizzare altre opere d’arte come quelle in oggetto, la prego di volermi inviare i modellini invece di distruggerli. Si tenga pure le foto, i modellini li prendo io. A casa mia farebbero la loro porca figura.

    Cordialmente
    Domenico Naso

  2. diana Says:

    bellissime foto una mostra interessante…. come il blog dove si trovano sempre delle novità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: