Pakistan, l’integralismo abita qui

daily

di Gabriele Cazzulini

Il terrorismo islamico non è soltanto l’11 settembre. Su quell’evento epocale il senso comune occidentale ha elaborato la visione di un nemico che distrugge chiunque si ponga fuori dalla sua identità. I terroristi non hanno una cittadinanza, un governo, un territorio. Non hanno uno Stato, né ambiscono a fondarne un altro. Nella mentalità dell’islamismo estremo lo Stato rappresenta un fattore di organizzazione ormai superato, imposto dalla colonizzazione occidentale per essere adoperato come guinzaglio con cui i governi occidentali sono (continua)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: