Una crisi interna con sfumature sovietiche

Segnalo questo articolo di Stefano Magni, che io ho trovato davvero utile per capire cosa sta accadendo in Georgia.

ideazione daily

di Stefano Magni

Il tumulto in Georgia ha già un nome e un colore: Rivoluzione Bianca. Come nella tradizione delle ribellioni nelle repubbliche ex sovietiche degli ultimi quattro anni, i ribelli hanno scelto il loro colore. Dal primo novembre, decine di migliaia di manifestanti si sono radunati a Tbilisi per protestare contro il presidente Saakashvili, accusandolo di autoritarismo, corruzione e violenza nei confronti dell’opposizione. La Rivoluzione Rosa del novembre 2003 fu la prima sommossa contro il potere dei post-comunisti in uno Stato indipendente dell’area ex sovietica. Quattro anni fa era al potere Eduard Shevardnadze… (continua su Ideazione.com)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: