Va in pensione la “Lettera 22”

montanelli

Buone notizie per tutti gli aspiranti giornalisti professionisti: l’uso del Pc è stato finalmente introdotto per la prova dell’esame di Stato (qui la comunicazione sul  sito dell’Ordine). Grazie alla proposta di legge presentata da Pino Pisicchio (che ha fatto l’esame con me), approvata dalla Commissione cultura della Camera dei deputati, è stata superata la legge 69 del 1963 che non ammetteva altro che la vecchia “lettera 22” o simili. Attrezzo indubbiamente romantico e pieno di fascino, che subito richiama alla memoria i grandi maestri della professione, ma ormai quasi del tutto irreperibile e anacronistico. Oltre che malfunzionante. Io per procurarmene una misi un annuncio su un forum di tifosi, miracolosamente un maresciallo della Guardia di Finanza  aveva una vecchia Olivetti in soffitta: funzionava! Non ricordo nemmeno dove andai a trovare il nastro… Poi l’esame armati di un altro residuato bellico: il bianchetto. Per il rumore sembrava di essere dentro la scena dello sbarco in Normandia in “Salvate il soldato Ryan”. Ad ogni frase scritta bisognava ricontare battute e righe, per non andare oltre i limiti imposti. Sette macchine da scrivere esalarono all’Ergife il loro ultimo, glorioso respiro con relative crisi isteriche dei candidati che non sapevano come finire l’esame. Scene surreali.
Quasi quasi ci fa invidia che le nuove leve avranno vita così facile… 😉

Annunci

3 Risposte to “Va in pensione la “Lettera 22””

  1. Esame Odg: ok al Pc. Ma chi li procura? « giornalismo militante Says:

    […] Odg: ok al Pc. Ma chi li procura? Jump to Comments Grazie alla sempre attentissima Babs veniamo a sapere che l’esame da giornalista sarà svolto con il Pc e non più con la macchina […]

  2. marco Says:

    Correggo: come avete visto, ancora niente pc per i poveri praticanti come me. Il provvedimento del governo tarda a venir emanato. Pare non sia stato ancora trasmesso alla corte dei conti per il relativo nulla osta. Addio Pc, bentornata lettera 22!

  3. Babs Says:

    E vabbè. Comunque in bocca al lupo. Ma ce l’hai la macchina da scrivere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: