Ma anche povera Italia

cusumano svenuto

barbato 

Il senatore Cusumano, Udeur, si dissocia e dichiara il suo appoggio al governo. Barbato, capogruppo dello stesso partito, lo contesta e insulta e lui sviene in aula. Di certo in questo paese non ci si annoia…

Annunci

Una Risposta to “Ma anche povera Italia”

  1. antonio Says:

    Che squallore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: